Unghie gel: consigli pratici e tendenze di stagione

Le unghie gel rappresentano un’opzione molto comoda per chi ama la nail art ma ha poco tempo per occuparsi della cura quotidiana delle mani, necessaria se si sceglie lo smalto tradizionale.

Lo smalto gel permette di spaziare ampiamente con le tecniche e, armandosi della giusta dose di pazienza e di voglia d’imparare, di ottenere risultati di livello professionale.

Unghie gel autunno 2015: le tendenze di stagione

Quando si parla di unghie gel si chiamano in causa anche le tendenze di stagione. Qual è la moda per questo autunno 2015? Tra i vari colori va molto forte il grigio, soprattutto nei toni più scuri. Stanno guadagnando spazio anche i motivi geometrici e la French, in omaggio agli anni ’70 e alla voglia di osare tipica di quel periodo.

Unghie gel French: qualche consiglio pratico

Al di là delle mode, le unghie gel French rappresentano una soluzione esteticamente molto apprezzata dalle appassionate di manicure. Volete qualche consiglio pratico per un risultato perfetto? Ricordiamo prima di tutto l’importanza delle decorazioni, che devono essere scelte con estrema attenzione.

Se state scegliendo la manicure per un’occasione particolarmente formale, per esempio un matrimonio, potete optare per una French classica (lunetta delle unghie bianca o rosa) con un unico strass per rendere il tutto ancora più elegante e raffinato.

Unghie gel: accorgimenti di applicazione

Ma quali sono i segreti per delle unghie gel perfette? Parte tutto dall’applicazione! Lo smalto gel, che si può applicare anche sulle unghie ricostruite, va fatto asciugare alla luce del fornetto UV, e steso dopo aver preparato con attenzione ogni singola unghia.

Questo significa che è necessario sia spingere le cuticole con il bastoncino in legno d’arancio, sia passare la superficie delle unghie con il buffer per seccarle meglio e ottimizzare l’aderenza dello smalto colorato.

Lo smalto gel, che si differenzia da quello tradizionale per la consistenza della texture, è l’ideale sia per chi ha poco tempo da dedicare alla manicure, sia per chi non apprezza molto le bombature tipiche delle unghie ricostruite.

Unghie: come si rimuove lo smalto gel

Adesso è arrivato il momento di dare qualche indicazione sulla fase di rimozione delle unghie gel. Lo smalto gel va tolto con un solvente ad hoc, che generalmente si può acquistare in coppia con lo smalto colorato. Un vantaggio specifico del gel semipermanente è la possibilità di evitare il ricorso a lime e frese nella fase di rimozione, ottimizzando così le tempistiche.

Per eliminare lo smalto gel è infatti sufficiente prendere un batuffolo di cotone idrofilo imbevuto di solvente e passarlo energicamente sulle unghie, strofinando fino alla scomparsa delle tracce di colore. Chi ha tempo può scegliere di avvolgere ciascun dito con il cotone imbevuto di acetone e di ricoprire il tutto con carta stagnola, per poi attendere circa trenta minuti prima di liberare le unghie.

L’ultimo consiglio è quello di evitare lo smalto gel se si tende a rosicchiare le unghie, un’abitudine che renderebbe l’esito finale decisamente poco gradevole.

 

 

Recensioni e Guide Ricostruzione Unghie

Pro e contro delle unghie in gel Innovazione nel campo della cosmetica delle unghie in voga ormai da anni, le unghie in gel fanno sempre discutere gli esperti del settori sia per i loro innumerevoli pregi, sia per alcuni innegabili difetti. Cerchiamo di fare un po' di chiarezza cosicché possiate decidere autonomamente da che parte schierarvi. Uno dei lati positivi dei prodotti ricostruzione unghie in gel è sicuramente quello c...
Smalti semipermanenti: tendenze estate 2016 Con l'approssimarsi della bella stagione, si cerca sempre di capire quali saranno le tendenze moda che spopoleranno nel suddetto periodo. Vestiti, scarpe, occhiali e anche le unghie rientrano in questo novero di oggetti che subiscono  l'andamento altalenante della moda. Lo smalto semipermanente è sempre una soluzione evergreen, ma con gli anni anche altre prodotti si sono affacciati sul mercato in...
Rimuovere il gel per la ricostruzione unghie: come fare e che prodotti utilizzare Le mode ormai impazzano e anche la ricostruzione delle unghie non ne è esente. Alla luce di questo, volete avere sempre delle unghie di tendenza ma le vostre sono rovinate e necessitereste di una rinfrescata alla vostra french? Noi vi diamo la possibilità di capire come almeno togliere il gel precedentemente apposto e quindi risparmiare denaro una volta dalla vostra estetista di fiducia. Quindi...
Decorazione unghie 2015: le tecniche La decorazione unghie è una vera e propria arte e per apprezzarla è necessario conoscere le caratteristiche delle principali tecniche. Ecco le più efficaci da adottare. Decorazione unghie nail art: la French Manicure La French Manicure non è una semplice tecnica di nail art, ma un vero e proprio classico quando si parla di decorazione unghie. Esistono dei trucchi per non sbagliare? Certamente sì...
Smalto semipermanente opinioni marche: i migliori brand Quando si tratta di curare le unghie è bene non lasciare mai niente al caso. Le vere amanti della nail art lo sanno bene. Alla luce di questo è fondamentale documentarsi su smalto semipermanente opinioni marche. Smalto semipermanente: le marche da non perdere Quando si tratta di documentarsi su smalto semipermanente opinioni marche la consultazione del web è sempre la scelta migliore! Su blog e ...
Smalto per unghie lunga durata per mani curate Ultimi trend del momento vogliono unghie dai colori particolarmente sgargianti o decori quasi impossibili da realizzare, unico dettaglio comune per molte delle donne è la ricerca di uno smalto per unghie lunga durata che possa garantire una migliore resa per molte più settimane rispetto al comune smalto. Avere mani e piedi impeccabili è diventata quasi una moda, mani curate permettono di presen...