Kit Smalto Semipermanente: quali sono i migliori?

Le mani e, di conseguenza, le unghie, sono una delle parti del corpo più curate da ogni donna. Avere una manicure impeccabile non è così facile, ma grazie al gel si può ovviare a tutto ciò avendo delle mani in ordine e belle da vedere.

Acquistando un kit smalto semipermanente è possibile infatti avere delle unghie sempre in ordine senza dover andare dall’estetista.

Kit Smalto Semipermanente: le caratteristiche

Grazie allo smalto semipermanente potrete avere delle mani e delle unghie sempre perfette, infatti il gel garantisce:

  • lunga durata: dalle 2 alle 3 settimane;
  • brillantezza;
  • facilità di applicazione e di rimozione.

Kit smalto semipermanente: cosa contiene?

  • lampada UV;
  • 1 smalto semipermanente base e uno colorato;
  • cleaner 100ml;
  • 1 buffer, ossia la lima opacizzante per le unghie;
  • 50 salviettine di cellulosa per pulire mani e pennelli.

Il kit smalto semipermanente è il giusto compromesso tra lo smalto tradizionale e le unghie finte poiché ha una durata maggiore senza rovinare o indebolire eccessivamente le unghie.

Migliori kit smalto semipermanente: come scegliere?

  • Kit smalto semipermanente MeaNail36 W di Plastimea Pro+ permette di realizzare una manicure professionale restando però a casa propria. La lampada UV assicura un’asciugatura rapida e immediata, inoltre tutti gli accessori sono inclusi nel kit.
  • Macom 205 che propone un kit completo per applicare il gel semipermanente. E’ utilizzabile con gli smalti di qualsiasi marca e colore e assicura ottimi risultati fino a due settimane.
  • Kit K003 adatto sia per manicure sia per pedicure. Oltre alla lampada, alle lime e agli accessori vi regala anche due prodotti in omaggio.
  • Homedics Roj-Led200-Eu Kit propone una lampada non a UV ma a LED, che permette di asciugare molto più velocemente il gel. Include un timer, gli smalti e le soluzioni per sgrassare le unghie.

I prezzi dei kit smalto semipermanente variano e possono andare da un minimo di €30 a €80-100 per i più professionali.

Recensioni e Guide Ricostruzione Unghie

Come far durare lo smalto: i trucchi per una manicure professionale Come far durare lo smalto? Se vi siete fatte almeno una volta questa domanda significa che siete delle vere patite di nail art e che ci tenete a mostrare delle unghie curate senza fare troppa fatica. Far durare lo smalto: spazio al semipermanente Il primo trucco da ricordare quando si tratta d'imparare come far durare lo smalto è il ricorso al semipermanente. Magari avete sempre utilizzato smalt...
Come mettere lo smalto ai piedi? Il tutorial da seguire Come mettere lo smalto ai piedi? Ecco una guida rapida per una pedicure perfetta e soprattutto di lunga durata. Come darsi lo smalto ai piedi: la preparazione Quando si tratta di capire come mettere lo smalto ai piedi è necessario partire dai processi di preparazione delle unghie. Se c’è la necessità di tagliarle e di eliminare le pellicine è opportuno ritagliarsi 10/20 minuti per un pediluvio, ...
Come curare le unghie sfaldate? Tutti i rimedi Come curare le unghie sfaldate? La risposta a questa domanda è un obiettivo di tantissime donne che si preoccupano di avere mani perfette e soprattutto pronte all’applicazione dello smalto. Unghie sfaldate: quali sono le cause? Per capire come curare le unghie sfaldate è necessario partire dalle cause di questa situazione, per comprendere in che modo intervenire con i rimedi naturali. Tra le pri...
Unghie con semipermanente: guida alla manicure perfetta Le vere fan della nail art apprezzano molto le unghie con semipermanente, una soluzione economica e veloce per esibire uno smalto colorato resistente agli agenti esterni e ai numerosi fattori di stress ai quali sono sottoposte ogni giorno le mani. Unghie con smalto semipermanente: i consigli per iniziare Se siete alle prime armi con le unghie con semipermanente è utile che osserviate con attenzi...
Le domande più frequenti sulla ricostruzione unghie Ogni quanto tempo devo eseguire il refill? Il refill dovrebbe essere eseguito dopo circa tre settimane, ma sarà la vostra onicotecnica a consigliarvi in base alle vostre abitudini, lavoro svolto, sport svolto  crescita della vostra unghia naturale o patologie tipo onicofagia a consigliarvi la tempistica a voi più adeguata. Le decorazioni per le unghie sono temporanee o permanenti?  le decorazio...
Smalto semipermanente unghie fragili: come non rinunciare alla manicure Smalto semipermanente su unghie fragili: come evitare di danneggiarle Unghie fragili e smalto semipermanente vanno poco d’accordo. Lo sanno bene tutte le donne che soffrono di unghie deboli, che tendono a sfaldarsi e rompersi con facilità, e per questo si vedono costrette a rinunciare alla ricostruzione e non hanno mai le mani in ordine. Quello che non tutte sanno però è che sul mercato ci sono d...
unghie come fare lo smalto semipermanente a casa